mercoledì 19 maggio 2010

BeRuby paga davvero!


Oggi voglio presentarvi BeRuby, un sito italiano che vi paga per navigare, infatti navigando attraverso beruby potrete guadagnare denaro che vi verrà accreditato nel vostro conto Paypal. Inizialmente ero scettica, ho provato diversi siti che promettono guadagni, però mi sono subito resa conto che con beruby si guadagna davvero.

Vi spiego meglio come funziona:

La prima cosa da fare è registrarsi, la registrazione è gratuita naturalmente!!! Per poterlo fare cliccate qui
Una volta registrati potrete iniziare a guadagnare visitando i siti famosi che troverete nell'area inserzionisti tra i quali c'è anche facebook, ogni giorno quando visiterete facebook aprendolo attraverso beruby guadagnerete (se lo aprirete senza collegarvi prima a beruby no). Poi ci sono altri siti che vi pagheranno se vi iscrivete, per esempio ho trovato il sito di bottega verde e mi ci sono iscritta, i guadagni per le iscrizioni sono più alti di quelli per le visite, ma vale la pena fare entrambe le cose. Poi ci sono siti che invece ci permettono di guadagnare se acquistiamo dei prodotti o dei servizi.

Consiglio anche di invitare i propri amici per poter guadagnare di più attraverso questo fantastico sito! Se avete domande o chiarimenti io sono a disposizione! ^_^

venerdì 7 maggio 2010

Come tagliare le spese!


Ecco alcuni consigli preziosi per risparmiare un pò sugli acquisti, sul conto corrente, sul cibo e sugli svaghi.


GLI ACQUISTI
I negozi on line se ben allestiti ci permettono di trovare gli stessi prodotti spesso con buone offerte. Soprattutto se le spese di spedizione sono a carico del negoziante (il che solitamente accade per gli ordini consistenti).
Una rapida ricerca sul web vi indicherà chi ha le migliori offerte promozionali.
Se avete dei bambini l'acquisto di prodotti formato famiglia o addirittura all'ingrosso contribuisce a un notevole risparmio.
Usare prodotti freeware per quanto riguarda il software del proprio pc, permette di risparmiare notevolmente, e si tratta di programmi comunque validi.
Un buon risparmio si ottiene anche non acquistando prodotti comuni griffati da grandi marchi. La carta d'alluminio, le medicine - di cui sono in commercio le versioni generiche -, la carta igienica, alcuni detersivi non meritano un marchio famoso che ne assicuri la qualità. Sono prodotti di uso comune e quelli griffati includono nel prezzo anche le campagne pubblicitarie.

DIVERTIMENTO
Anziché andare al cinema, affittate un dvd e fatevi i popcorn in casa. Risparmierete almeno 5 euro. Se poi riuscite a scaricare o affittare un film – legalmente – dalla rete, il risparmio sarà ancora maggiore.
Invitate gli amici a casa e comprate gli alcolici al supermercato invece di andare a sperperare soldi in bar, enoteche, pub o discoteche. In base alle vostre abitudini alcoliche il risparmio potrebbe essere davvero notevole.
Prendete il libri in biblioteca, esse permettono di risparmiare, oltre a tanti soldi, anche molto spazio sugli scaffali della vostra libreria.

IN CASA
Niente più linea telefonica fissa e contratto telefonico, così potrete eliminate tutti i canoni. Se non li usate o non li sfruttate a pieno, disdite tutti i pacchetti premium o controllate che non ci siano offerte migliori, stessa cosa con Adsl e telefonia mobile
Pianificate i vostri spostamenti. Anziché andare oggi dal droghiere, domani al supermercato e dopodomani chissà dove. Organizzatevi in modo da raggruppare le commissioni in un solo tragitto. Si risparmia tempo e costo dei trasporti.
Ridurre i consumi energetici. I modi sono molti, a partire dall'abolire lo stand-by dei vostri dispositivi elettronici. Almeno di notte, quando dormite, spegnete del tutto pc, stereo, tv e quant'altro. E togliete i caricabatteria dalle prese.

IN BANCA
Non lasciate che la vostra carta di credito vada in rosso. Usate i risparmi per ripianare i debiti.
Leggete con attenzione le comunicazioni della vostra banca, potrete così trovare eventuali errori o constatare se ci sono conti correnti più convenienti e potrete cambiare conto se non fa più al caso vostro.
Non prelevate i soldi con il bancomat da sportelli che non sono convenzionati con la vostra banca, in tal caso pagherete una commissione inutile.

A TAVOLA
Mangiate a casa, se non siete un disastro ai fornelli pagherete molto meno e mangerete pure meglio. Pizza e birra costano in media 10 euro, con gli stessi soldi in casa vi cucinate una bistecca o un trancio di tonno fresco e un'insalata. Se poi vi fate la pizza da soli spenderete 9 euro in meno.
Niente cibi precotti e di rosticceria. Anche in questo caso, spendendo un po' più di tempo, risparmierete molti soldi.
Stop alle bibite gasate. Sostituire le bevande gasate con acqua minerale. Un risparmio notevole anche per la salute.
Niente piatti di carta. Né tovaglioli, posate, bicchieri di plastica. Usate vettovaglie lavabili e lavatele a mano: la lavastoviglie consuma.

IN UFFICIO
Se siete giovani e single allora non vi serve l'assicurazione sulla vita.
Portatevi il cibo da casa invece di andare al bar per la pausa pranzo.
Il caffè vi serve per non addormentarvi in ufficio, ma se riusciste a farne a meno risparmierete dai 3 ai 5 euro in media al giorno. Al limite fatevelo a casa e portatelo in un thermos.
Evitate i distributori automatici perchè anche le spesucce come lo snack, possono incidere sul bilancio mensile. Fateci attenzione.

EFFETTI PERSONALI
Smettete di fumare, il risparmio economico è, soprattutto per i fumatori incalliti, enorme. Fino a 10 euro al giorno.
Se avete abbonamenti in palestra che non utilizzano disditeli. E poi a cosa vi serve andare in palestra quando potete correre nei parchi e fare esercizio a casa vostra?
Infine si può risparmiare anche sul barbiere. Barba e capelli lunghi, oppure provvedete a farveli in casa con rasoi e macchinette tagliacapelli.